Uncategorized

Erasmus+ participants visiting Frantoio Boeri of Taggia (Liguria)

Posted on Updated on

On 8th October 2020, during the Erasmus + project “The future we build together” participants from Italy, Poland and Sweden had the opportunity to attend the production of Taggiasca Extra Virgin Olive Oil at the Boeri Family’s oil mill.

Alessandro and Federica Boeri manage this family business that has been producing high quality oil for 4 generations as well as many other products always linked to the Taggiasca olive or delicacies of the local area.

Participants divided into groups and following the COVID prevention protocols were able to visit the mill through the explanation of how the olives destined for stone crushing are selected and all the various stages that then lead to having this extraordinary Italian product on our tables.

At the end of the visit, participants were able to taste the various types of oil at the store in the Municipality of Taggia where Federica together with the staff prepared inviting trays for tasting.

We thank the Boeri family for welcoming us and for having contributed with professionalism and a spirit of friendship to the promotion of the tradition of Italian extra virgin olive oil production, a symbol that for hundreds of years has contributed to the health and goodness of the Mediterranean diet.

www.olioboeri.com

ITALIAN TRANSLATION

L’8 Ottobre 2020, durante il progetto Erasmus+ “The future we build together” partecipanti provenienti da Italia, Polonia e Svezia hanno avuto la possibilità di assistere alla produzione di Olio Extravergine d’Oliva Taggiasca presso il frantoio della Famiglia Boeri.

Alessandro e Federica Boeri gestiscono quest’azienda di famiglia che da 4 generazioni produce olio di altissima qualità oltre che tanti altri prodotti legati sempre all’oliva Taggiasca o prelibatezze del territorio locale.

I partecipanti divisi in gruppi e seguendo i protocolli di prevenzione al Covid hanno potuto visitare il frantoio attraverso la spiegazione di come vengono selezionate le olive destinate alla frantumazione a pietra e tutte le varie fasi che poi portano ad avere questo straordinario prodotto italiano sulle nostre tavole.

Al termine della visita i ragazzi hanno potuto degustare le varie tipologie di olio presso il punto vendita nel Comune di Taggia dove Federica assieme allo staff hanno preparato degli invitanti vassoi per la degustazione.

Ringraziamo la famiglia Boeri per averci accolti e per aver contribuito con professionalità e spirito di amicizia alla promozione della tradizione di produzione dell’olio extravergine italiano, un simbolo che da centinaia di anni contribuisce alla salute e alla bontà della dieta mediterranea.

www.olioboeri.com

Aperta la Time2Fit a Magenta, partner del progetto Erasmus+ “Strong arms”

Posted on Updated on

In bocca al lupo all’Associazione Dilettantistica Sportiva “Time 2 Fit” di Magenta che ha aperto ufficialmente le sue attività il 5 Ottobre 2020. Time 2 Fit non sarà solo una palestra dove allenarsi, ma anche un luogo di aggregazione dove verranno creati numerosi eventi a cui parteciperanno anche i nostri ragazzi Erasmus in visita a Magenta.

Time 2 Fit ha risposto subito positivamente alla nostra richiesta di partenariato per il progetto Erasmus+ “Strong arms” che se approvato porterà a Magenta circa 25 ragazzi da tutta Europa per parlare di sport come mezzo di inclusione sociale; difatti alcune attività del progetto sono programmate proprio alla Time 2 Fit di Via Guido Rossa 1 a Magenta.

Per chi fosse interessato ad aderire all’Associazione Time 2 Fit e rimanere in forma vi invitiamo a consultare il sito internet https://www.time2fitmagenta.it/home-page

Partecipa alla ricerca “Giovani e patrimonio culturale”

Posted on Updated on

Link per partecipare alla ricerca: https://forms.gle/9nBTDnrNrDWwzkvA8

Il progetto “COOLture among young people” mira alla conservazione a lungo termine del patrimonio culturale europeo attraverso la promozione, la consapevolezza e la cooperazione interculturale e l’impegno delle parti interessate, in particolare le associazioni giovanili.
Il progetto si concentra sull’educazione culturale creando strumenti specifici a disposizione dei cittadini e implementando la formazione in questo ambito, sia per il personale dei associazioni coinvolte che per i giovani delle comunità locali.
Come risultato finale, il progetto aumenterà la consapevolezza dell’importanza del patrimonio culturale nella vita dei giovani e nel prospero sviluppo delle comunità regionali creando strumenti e azioni internazionali in tutti i paesi coinvolti da questo progetto.
Creando diversi strumenti (applicazioni, piattaforma, brochure, toolkit), consentiremo ai giovani di conoscere il patrimonio europeo esistente nelle paesi partner e di vivere un’esperienza culturale unica.
Il progetto è finanziato dal Programma Erasmus +, Key Action K2 – Strategic Partnerships in the field of youth. Erasmus + è il programma attraverso il quale l’Unione Europea sostiene l’istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport in Europa. Ha un budget di 14,7 miliardi di euro, denaro con il quale più di 4 milioni di europei potranno fare esperienza e avere accesso a studi, formazione e volontariato all’estero.

Progetto in Grecia (Sallonico) sullo sport e contro la violenza Marzo/Aprile

Posted on Updated on

Titolo del progetto: SHOOT: Stop Hooliganism Today

Organizzazione ospitante: Hellas for us (Grecia) http://hellasforus.com/

Dal 27 Marzo al 5 Aprile 2020 Sallonico Centro (Grecia)

Obiettivi del progetto:

  • Promuovere la partecipazione a eventi sportivi.
  • Condividere esperienze e conoscenze relative allo sport.
  • Aumentare la consapevolezza e scambiare opinioni sulla violenza tra gli appassionati di sport in Europa.
  • Scoprire nuove culture attraverso gli sport nazionali dei diversi paesi.
  • Promuovere attività all’aperto ed escursioni.
  • Scoprire e creare nuove attività che possano aiutare i partecipanti a crescere e svilupparsi.
  • Promuovere il programma Erasmus + e la consapevolezza dell’importanza della certificazione europea Youthpass.
  • Rafforzare gli ideali riguardanti la cittadinanza attiva, la socializzazione e il volontariato.
  • Promuovere i valori dell’Unione Europea.

A fine progetto verrà rilasciato il certificato ufficiale della Commissione Europea Youthpass. (Utilizzabile per ottenere crediti formativi tramite accordo con la propria Università).

ETA’: 16-25  (8 partecipanti YOUNG EFFECT) 

CANDIDATI: Giovani studenti, lavoratori, disoccupati, volontari, animatori giovanili ecc.

PAESI PARTECIPANTI: Grecia, Serbia, Croazia, Lituania, Italia, Bulgaria, Turchia.

VIAGGIO: 

Destinazione aerea finale: Sallonico (Grecia)

ALLOGGIO: Camere miste. Hotel “Stay Hybrid https://stay-hybrid-hostel.thessalonikitophotels.com/it/

DOCUMENTI NECESSARI: Carta d’identità

Costi:

  • Rimborso del viaggio 100% (Massimale per l’Italia 275 Euro) oltre questa cifra il rimanente è a carico del partecipante. Si prega di assicurarsi della disponibilità dei voli e del loro costo prima di candidarsi.
  • Le attività dell’associazione sono riservate ai soci Young Effect 2019/2020. Una volta selezionati se non si è già soci 2019/2020 bisogna associarsi a Young Effect. Membership ridotta  30 Euro (inclusa assicurazione per responsabilità civile).
  • E’ prevista una participation fee da parte degli organizzatori greci di 50 Euro.

Vitto, alloggio e attività sono comprese nel finanziamento europeo e quindi non sono a carico del partecipante.

La partecipazione a corsi di formazione e scambi ERASMUS+ è multipla e senza limite di partecipazione ad altri progetti ERASMUS+. Il programma ERASMUS+ è libero per ogni giovane indipendentemente che sia uno studente, lavoratore, inoccupato ecc. La partecipazione è libera a qualsiasi nazionalità del partecipante purché in possesso di documenti italiani o permesso di soggiorno. Le partenze dei partecipanti devono essere esclusivamente effettuate dal suolo italiano salve diversi accordi con l’organizzazione estera.

Scarica il formulario per candidarti a questo link: Formulario selezione Erasmus+  e invialo all’indirizzo  scambi@youngeffect.org   Non c’è una data di scadenza per la candidatura, i posti vengono assegnati in base alla motivazione e all’idoneità formale del candidato, chi prima si candida prima viene selezionato fino ad esaurimento posti.

Per essere informato tempestivamente sui progetti pubblicati da Young Effect e dai partner italiani e stranieri iscriviti al gruppo facebook Young Effect Association Magenta  a questo link: http://www.facebook.com/groups/152099371468382/  e clicca “Mi piace” nella pagina dell’associazione: Young Effect Association

This project has been funded with support from the European Commission. This publication (communication) reflects the views only of the author, and the Commission cannot be held responsible for any use which may be made of the information contained therein.

Un breve racconto del progetto INotice! in Romania

Posted on Updated on

The youth exchange “iNotice” took place in Oradea, between 19-25 May, where 28 participants from 4 countries had the opportunity to get to know each other and to explore the topic of human rights. During the youth exchange participants had many opportunities to deepen their knowledge on human rights, and on various types of discrimination through a series of non-formal activities, such as: creative workshops, activities aimed to sensitize the local community through a street action, situation games about racism, ableism, creative workshops to explore gender equality, debates, intercultural evenings, and a living library, where participants shared personal stories from their lives, where they have faced discrimination. The final result of the youth exchange is the iNotice blog, on which participants have gathered some of the most important things they have learned during the week, highlighting some key activities, useful materials for further-exploring the subject, as well as some testimonies collected from the local community on their thoughts and ideas about human rights. Thank you all for being part of this wonderful journey, and don’t forget to check out our blog!

https://inoticeblog.com/

Progetto Erasmus+ a Cipro – Marzo

Posted on Updated on

Titolo del progetto: SOCIAL ENTREPRENEURSHIP, THE NEW ERA

Organizzazione ospitante: www.planbe-ngo.com (Cipro)

Dal 26 Marzo al 5 Aprile 2019 Kannavia – Nicosia (Cipro)

I giovani rappresentano il futuro nel mercato del lavoro, pertanto, dobbiamo essere in grado di fornire alle giovani generazioni le competenze necessarie per renderle in grado non solo di sopravvivere nel mercato del lavoro, ma anche di rendersi sufficientemente competitive per avere successo. La possibile soluzione a questo problema potrebbe essere l’attività imprenditoriale sociale tra i giovani, in altre parole: se non trovano un lavoro adeguato, che soddisfi le loro esigenze e competenze, potrebbero creare nuove opportunità di lavoro per se stessi.

Obiettivi del progetto:

  • Sensibilizzare l’imprenditoria sociale giovanile come opzione di carriera;
  • Introdurre le nozioni di imprenditoria e imprenditoria sociale;
  • Aumentare il ruolo della creatività che guida l’innovazione nell’imprenditoria;
  • Introdurre strumenti per promuovere l’atteggiamento imprenditoriale tra i giovani;
  • Aumentare la motivazione dei giovani a sviluppare un atteggiamento imprenditoriale sociale.

A fine progetto verrà rilasciato il certificato ufficiale della Commissione Europea Youthpass. (Utilizzabile per ottenere crediti formativi tramite accordo con la propria Università).

ETA’: 18-30  (6 partecipanti YOUNG EFFECT) 

CANDIDATI: Giovani studenti, lavoratori, disoccupati, volontari, animatori giovanili ecc.

PAESI PARTECIPANTI: Portogallo, Polonia, Grecia, Italia, Romania, Spagna.

VIAGGIO: 

Destinazione aerea finale: Larnaka, Paphos (Cipro). Non sono rimborsati biglietti per l’aeroporto di Ercan.

ALLOGGIO: Bungalow

DOCUMENTI NECESSARI: Carta d’identità

Costi:

  • Rimborso del viaggio 100% (Massimale per l’Italia 320 Euro) oltre questa cifra il rimanente è a carico del partecipante. Si prega di assicurarsi della disponibilità dei voli e del loro costo prima di candidarsi. I trasporti dall’aeroporto al camping sono organizzati dall’associazione ospitante.
  • Le attività dell’associazione sono riservate ai soci Young Effect 2019/2020. Una volta selezionati se non si è già soci 2019/2020 bisogna associarsi a Young Effect. Vedi sezione membership annuale 2020  80 Euro (inclusa assicurazione per responsabilità civile).

Vitto, alloggio e attività sono comprese nel finanziamento europeo e quindi non sono a carico del partecipante.

La partecipazione a corsi di formazione e scambi ERASMUS+ è multipla e senza limite di partecipazione ad altri progetti ERASMUS+. Il programma ERASMUS+ è libero per ogni giovane indipendentemente che sia uno studente, lavoratore, inoccupato ecc. La partecipazione è libera a qualsiasi nazionalità del partecipante purché in possesso di documenti italiani o permesso di soggiorno. Le partenze dei partecipanti devono essere esclusivamente effettuate dal suolo italiano salve diversi accordi con l’organizzazione estera.

Scarica il formulario per candidarti a questo link: Formulario selezione Erasmus+  e invialo all’indirizzo  scambi@youngeffect.org   Non c’è una data di scadenza per la candidatura, i posti vengono assegnati in base alla motivazione e all’idoneità formale del candidato, chi prima si candida prima viene selezionato fino ad esaurimento posti.

Per essere informato tempestivamente sui progetti pubblicati da Young Effect e dai partner italiani e stranieri iscriviti al gruppo facebook Young Effect Association Magenta  a questo link: http://www.facebook.com/groups/152099371468382/  e clicca “Mi piace” nella pagina dell’associazione: Young Effect Association

This project has been funded with support from the European Commission. This publication (communication) reflects the views only of the author, and the Commission cannot be held responsible for any use which may be made of the information contained therein.

Progetto Erasmus+ ad Atene 13-24 Febbraio

Posted on Updated on

Titolo del progetto: Youth against modern day addictions

Organizzazione ospitante: Seize the day, Grecia

Dal 13 Febbraio al 24 Febbraio 2019 ad Atene centro (Grecia)

Gli obiettivi principali del progetto sono i seguenti:

Durante questo progetto ci concentreremo sui vari risvolti delle dipendenze dei giorni moderni e dei comportamenti di dipendenza, non solo rispetto all’alcol e alla droga, ma anche riguardo una vasta gamma di comportamenti diversi, dall’uso eccessivo di smartphone / social media / videogiochi, nonché comportamenti legati all’eccessiva preoccupazione per l’aspetto, come l’abbronzatura, chirurgia plastica o l’esercizio fisico. La stragrande maggioranza delle persone moderne intraprende alcuni di questi comportamenti che spesso si sviluppano in abitudini di dipendenza che dominano la vita, proprio come l’abuso di alcol o droghe.

A fine progetto verrà rilasciato il certificato ufficiale della Commissione Europea Youthpass. (Utilizzabile per ottenere crediti formativi tramite accordo con la propria Università).

ETA’: 18-30  (7 partecipanti YOUNG EFFECT) 

CANDIDATI: Giovani studenti, lavoratori, disoccupati, volontari, animatori giovanili ecc.

PAESI PARTECIPANTI: Grecia, Bulgaria, Slovacchia, Italia, Lituania, Romania.

VIAGGIO: 

Destinazione aerea finale: Atene (Grecia).

ALLOGGIO: Hotel Xenophone **** https://xenophon-hotel.com/

DOCUMENTI NECESSARI: Carta d’identità

Costi:

  • Rimborso del viaggio 100% (Massimale per l’Italia 275 Euro) oltre questa cifra il rimanente è a carico del partecipante. Si prega di assicurarsi della disponibilità dei voli e del loro costo prima di candidarsi.
  • Le attività dell’associazione sono riservate ai soci Young Effect 2019/2020. Una volta selezionati se non si è già soci 2019/2020 bisogna associarsi a Young Effect. Vedi sezione membership annuale 2020  80 Euro (inclusa assicurazione per responsabilità civile).

Vitto, alloggio e attività sono comprese nel finanziamento europeo e quindi non sono a carico del partecipante.

La partecipazione a corsi di formazione e scambi ERASMUS+ è multipla e senza limite di partecipazione ad altri progetti ERASMUS+. Il programma ERASMUS+ è libero per ogni giovane indipendentemente che sia uno studente, lavoratore, inoccupato ecc. La partecipazione è libera a qualsiasi nazionalità del partecipante purché in possesso di documenti italiani o permesso di soggiorno. Le partenze dei partecipanti devono essere esclusivamente effettuate dal suolo italiano salve diversi accordi con l’organizzazione estera.

Scarica il formulario per candidarti a questo link: Formulario selezione Erasmus+  e invialo all’indirizzo  scambi@youngeffect.org   Non c’è una data di scadenza per la candidatura, i posti vengono assegnati in base alla motivazione e all’idoneità formale del candidato, chi prima si candida prima viene selezionato fino ad esaurimento posti.

Per essere informato tempestivamente sui progetti pubblicati da Young Effect e dai partner italiani e stranieri iscriviti al gruppo facebook Young Effect Association Magenta  a questo link: http://www.facebook.com/groups/152099371468382/  e clicca “Mi piace” nella pagina dell’associazione: Young Effect Association

This project has been funded with support from the European Commission. This publication (communication) reflects the views only of the author, and the Commission cannot be held responsible for any use which may be made of the information contained therein.

The golden cage, un progetto Erasmus+ sulla lotta alla disoccupazione giovanile e al fenomeno dei NEET

Posted on Updated on

Many EU countries got affected by the financial crisis of the last years. The group of people affected the most were youth aged 18 to 30 years old who cannot find a job or any educational opportunity. The EU observed that the numbers of youth who are not working, making training or studying are rapidly increasing and decided to create a new term to first recognize this group and then to take action. Youth Not in Education, Employment and Training (so on called NEETs) have been the main focus of the “The golden cage” training course that took place in Arma di Taggia (Italy) from 4th to 11th May.

The aim of “The golden cage” was to share experiences, knowledge and exchange good practices for the creation and management of socio-educational activities which directly support the NEETs and achieve the highest possible impact for them and their local communities. The project targeted skills development for youth workers and competences that assisted them to improve their daily work.

Every association was represented by 2 delegates that contribute in the implementation of the project and shared their experience with other 20 representatives from 8 different European countries.

Project had been organized by Young Effect Association that is based in Magenta (Italy).

Un progetto di successo targato INPRO “You(th) and business 2.0”

Posted on Updated on

You(th) and business 2.0” had been an Erasmus+ project that foreseen the realization of a youth workers mobility, which took place between the 1-7 of August in Poland and from 2 to 6 September in Finland. Its aim was to train youth workers on how to develop and instal entrepreneurial skills in young people from rural and remote areas who lack opportunities due to the geographical position of their communities. The project has been coordinated, organized and hosted by International Projects’ Association “INPRO”.

The project participants were twenty-four youth workers from eight different European countries, each of them working or volunteering in local NGOs or educational institutions in their home countries. Each organization delegated three participants.

The objectives of the training course and study visit has been:

  •   use better the entrepreneurial knowledge;
  •   collect good and bad practice of young entreprises throughout sessions and visits;
  •   learn about grant programs from partner countries, with focus on youth start-ups;
  •   learn about Business Simulation tool for youth who wants to start-up;
  •   be part of online community „Young Entrepreneurs Agora” and contribute to its development;
  •   enhance media literacy and critical thinking of YW;
  •   have basic knowledge useful for starting a business;
  •  know why business plan elements are important resource for a youth start-up.

Besides the training course agenda, participants got a sense of INPRO’s work and had the chance to interact with locals by joining our weekly events such as Monday Stories on Monday and Open Café on Wednesday. During Open Café that week, participants presented and offered some typical food and drinks from their countries to the local community.

“Upenskills” a new project with Young Effect and Baltic Ontopsychology Association

Posted on Updated on

December  11, 2019

On this date, the first “Upenskills” meeting took place in the beautiful Latvian capital of Riga.

Through this occasion the partners involved in the Erasmus+ project meat in order to outline the first guidelines for the project about young entrepreneurship and their education. 

In this particular occasion, for the very first time, Young Effect meat the other partners associations that will take care of the elaboration and of the success of the Upenskills project in the next 2 years. So, we’ll collaborate with : the Latvian hosting association BOA (Baltic Ontopsycology Association), the Spanish CEEI association of Burgos , the University of Patras (Greece), Breza association from Croatia, INPRO from Poland and finally, NTNU from the Norwegian University of science and technology . 

During this meeting, we discussed about How to make this project work, the goals we want to achieve and Which kind of tools we have to elaborate to do so. Moreover, we successfully divided the tasks per partner in order to equally contributing to the work. 

The main aim of the project is to create a portrait of a successful entrepreneur. Besides,  identify similarities and differences within the different European countries and make a portfolio of best practices in order to create the best training for young entrepreneurs.

Meeting the other participants has been a great pleasure and it was very interesting to talk and exchange opinion among people from different countries and belonging to different working areas. We all had very different vision and approach on the topic but at the end we could all agree on the same outcome. 

At the end of the meeting day, we had the amazing opportunity to visit the city of Riga with the young Eliza, as well as the main conductor of the project together with her teacher Polina.

Partners:

  1. Baltic Ontopsychology Association  from Latvia (coordinator)
  2. Asociacion Para La Gestion Del Centro Europeo De Empresas E Innovacion De Burgos from Spain
  3. The Norwegian University of Science and Technology from Norway
  4. University Of Patras from Greece
  5. Youth Association Breza  from Croatia
  6. INPRO Association from Poland
  7. Young Effect Organisation from Italy

More info can be found on the project’s official website.

The project is financed by the Erasmus Plus program within the Key Action 2  Strategic Partnerships.