Scambio interculturale Erasmus+ in Polonia

Posted on

zakopane

Scambio interculturale “Be an active citizen” dal 2 Novembre al 11 Novembre a Poronin – Zakopane (Cracovia Polonia)

Ente ospitante: Positive Changes Association   http://changes.org.pl/en/

Tematica del corso: Gestione dei conflitti interculturali, partecipazione e gestione delle associazioni

The youth exchange “Be an Active Citizen!” will be organized in frames of Erasmus +” Programme. In this project take part young people who would like to garner knowledge about being active and effective in local societies.

The main aim of the project is to awake the resourcefulness and creativity and the ability to manage intercultural conflicts. We strongly believe that citizens can actively influence the way society is shaped in lots of different ways.

This exchange will help us expressing our ideas and beliefs through actions. The methods of our work will be workshops organized by volunteers of Positive Changes Association in cooperation with project’s partners and by invited trainers. Other important aspect is to improve personal abilities by learning how to prepare an innovative European CV and how to present our skills and quali cations effectively and clearly.

We will work in small, mixed groups, and afterwards, the effects of work will be talked over together. We will also work altogether to prepare workshops “Be an Active Citizen” in a local school. The effect of the project will be promotion of the fact that citizens can actively influence their local societies and we will also increase our personal abilities and possibilities in the domain of being effective, speaking confidently in public and self-presentation.

  • E’ possibile fermarsi per motivi turistici fino a 2 giorni dopo il progetto o arrivare 2 giorni prima del progetto (dietro conferma degli organizzatori, il vitto e l’alloggio dei giorni turistici oltre alle date ufficiali del progetto non sono però rimborsati dalla Commissione Europea).

ETA’: 18-25 (qualche 18-30)  (7 partecipanti YOUNG EFFECT)

PAESI PARTECIPANTI:  Polonia, Lituania, Turchia, Montserrat (Caraibi)/Regno Unito, Italia, Romania

VIAGGIO: destinazione aerea finale Cracovia

ALLOGGIO:  Baita/Rifugio

DOCUMENTI NECESSARI: Carta d’identità

Costi:

  • Rimborso del viaggio 100% Massimale per l’Italia 170 Euro (oltre questa cifra il rimanente è a carico del partecipante). Si prega di assicurarsi della disponibilità dei voli e del loro costo prima di candidarsi.
  • Le attività dell’associazione sono riservate ai soci Young Effect 2016/2017. Una volta selezionati se non si è già soci 2016 bisogna associarsi a Young Effect. Vedi sezione membership standard 2016/2017  80 Euro.

Vitto, alloggio e attività sono comprese nel finanziamento europeo e quindi non sono a carico del partecipante.

La partecipazione a corsi di formazione e scambi ERASMUS+ è multipla e senza limite di partecipazione ad altri progetti ERASMUS+. Il programma ERASMUS+ è libero per ogni giovane indipendentemente che sia uno studente, lavoratore, inoccupato ecc. La partecipazione è libera a qualsiasi nazionalità del partecipante purché in possesso di documenti italiani o permesso di soggiorno. Le partenze dei partecipanti devono essere esclusivamente effettuate dal suolo italiano.

Scarica il formulario per candidarti a questo link: Formulario selezione Erasmus+  e invialo all’indirizzo  scambi@youngeffect.org   Non c’è una data di scadenza per la candidatura, i posti vengono assegnati in base alla motivazione e all’idoneità formale del candidato, chi prima si candida prima viene selezionato fino ad esaurimento posti.

Per essere informato tempestivamente sui progetti pubblicati da Young Effect e dai partner italiani e stranieri iscriviti al gruppo facebook Young Effect Association Magenta  a questo link: http://www.facebook.com/groups/152099371468382/  e clicca “Mi piace” nella pagina dell’associazione: Young Effect Association

This project has been funded with support from the European Commission. This publication (communication) reflects the views only of the author, and the Commission cannot be held responsible for any use which may be made of the information contained therein.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *