Contatti

Young Effect Association

Via Boffalora 5 20013 Magenta(MI).Italy.

info@youngeffect.org

facebook group: Young Effect Association Magenta

                                          facebook page: Young Effect Association

Aurora Passerini        

President                                                aurora@youngeffect.org

Aurora Passerini

Oscar Boldrini   

Vice-president                                       oscar@youngeffect.org

     Oscar Boldrini

Anna Maria Tomassini

Board Member                                        anna@youngeffect.org

Anna Maria       Tomassini

Lara Cuzzocrea  

Board Member                                         lara@youngeffect.org

Lara Cuzzocrea
Lara Cuzzocrea

Federico Oldani

Board member                                  federico@youngeffect.org

Federico Oldani

Federico Sarri

Board member                                sarrifederico@youngeffect.org

Federico Sarri

18 thoughts on “Contatti

    valentina pizzigati said:
    11 novembre 2011 at 11:55

    Ciao, io non sono esattamente giovane, ma vorrei sapere se posso partecipare anche se sono del 1971 o se c’è un programma equivalente senza limiti di età.

    saluti e complimenti!!!

    valentina

      youngeffect said:
      29 novembre 2011 at 11:22

      Gli scambi sono riservati alla fascia d’età 18-25 però i corsi di formazione non hanno limitazioni d’età.

    valentina pizzigati said:
    11 novembre 2011 at 11:55

    Ciao, io non sono esattamente giovane, ma vorrei sapere se posso partecipare anche se sono del 1971 o se c’è un programma equivalente senza limiti di età.

    saluti e complimenti!!!

    valentina

      youngeffect said:
      29 novembre 2011 at 11:22

      Gli scambi sono riservati alla fascia d’età 18-25 però i corsi di formazione non hanno limitazioni d’età.

    margherita said:
    8 marzo 2012 at 15:21

    Ciao, vorrei avere maggiori info per quanto riguarda lo scambio in turchia ad Izmit-istanbul a fine marzo… che tipo di alloggio è? Grazie mille. Margherita

      youngeffect said:
      8 marzo 2012 at 15:29

      Cara Margherita, stiamo aspettando la conferma da parte dei partner riguardo l’alloggio. Durante lo scambio che i nostri partner hanno organizzato l’anno scorso l’alloggio era all’interno dell’Università di Izmit quindi era una sorta di residence per studenti. Però quest’anno sembrerebbe che l’alloggio sarà una struttura sempre statale al centro di Izmit, tipo un ostello per giovani.

      youngeffect said:
      13 marzo 2012 at 11:10

      Ciao, il progetto sarà in hotel a Izmit.

    margherita said:
    8 marzo 2012 at 15:21

    Ciao, vorrei avere maggiori info per quanto riguarda lo scambio in turchia ad Izmit-istanbul a fine marzo… che tipo di alloggio è? Grazie mille. Margherita

      youngeffect said:
      8 marzo 2012 at 15:29

      Cara Margherita, stiamo aspettando la conferma da parte dei partner riguardo l’alloggio. Durante lo scambio che i nostri partner hanno organizzato l’anno scorso l’alloggio era all’interno dell’Università di Izmit quindi era una sorta di residence per studenti. Però quest’anno sembrerebbe che l’alloggio sarà una struttura sempre statale al centro di Izmit, tipo un ostello per giovani.

      youngeffect said:
      13 marzo 2012 at 11:10

      Ciao, il progetto sarà in hotel a Izmit.

    Antonella said:
    29 maggio 2012 at 13:55

    Ciao ragazzi, volevo chiedere se è possibile partecipare ai programmi in Turchia, o per lo meno, candidarsi, senza essere in possesso di un passaporto!
    data la vicina partenza mi sarebbe impossibile ottenerlo per tempo!!
    grazie mille!

    Antonella

      youngeffect said:
      29 maggio 2012 at 14:31

      Ciao Antonella, non è necessario il passaporto per entrare in Turchia. Si ottiene il visto (gratuito) su un foglietto che poi si riconsegna all’uscita dal paese. Purtroppo i posti disponibili per i progetti in Turchia sono esauriti. Per informarsi tempestivamente riguardo i progetti iscriviti al gruppo facebook dell’Associazione: http://www.facebook.com/groups/152099371468382/

    Antonella said:
    29 maggio 2012 at 13:55

    Ciao ragazzi, volevo chiedere se è possibile partecipare ai programmi in Turchia, o per lo meno, candidarsi, senza essere in possesso di un passaporto!
    data la vicina partenza mi sarebbe impossibile ottenerlo per tempo!!
    grazie mille!

    Antonella

      youngeffect said:
      29 maggio 2012 at 14:31

      Ciao Antonella, non è necessario il passaporto per entrare in Turchia. Si ottiene il visto (gratuito) su un foglietto che poi si riconsegna all’uscita dal paese. Purtroppo i posti disponibili per i progetti in Turchia sono esauriti. Per informarsi tempestivamente riguardo i progetti iscriviti al gruppo facebook dell’Associazione: http://www.facebook.com/groups/152099371468382/

    Federica said:
    14 luglio 2012 at 13:19

    Salve,
    sarei interessata a partecipare ad uno dei vostri progetti, sarebbe la prima volta e stò cercando di capire qualcosa in più. Mi piacerebbe uno scambio in Turchia, ho visto quello “festivaltime in Turchia” dal 20 al 29 agosto e sarei interessata…ma vorrei capire se c’è anche qualche sito da poter visitare o qualche info in più anche sull’agenzia che organizza lo scambio in Turchia, insomma non è per essere mal fidati ma da quello che ho capito voi fate da tramite tra Turchia e Italia…ma qualche informazione sulle persone che poi effettivamente seguiranno lo scambio in loco, un sito di qualche agenzia? insomma per capire se c’è qualcosa dietro di serio o se è organizzato un pò alla buona :))

    scusate lo scetticismo ma è dettato dall’inesperienza

    grazie
    Federica

      youngeffect said:
      14 luglio 2012 at 14:07

      Ciao Federica, hai fatto molto bene a chiedere. Di solito mettiamo anche il link degli organizzatori locali però per questo specifico scambio ancora non abbiamo ricevuto l’infopack con tutte le informazioni precise, ma era necessario pubblicare al più presto il progetto visto il poco tempo a disposizione e il costo del biglietto aereo che aumenta. Molto spesso l’organizzazione di questi scambi legati a dei festival è promossa dal Comune stesso, quindi non c’è una vera e propria ONG che segue la cosa, ma l’ente promotore del festival. Ecco il link del Comune che al 99% è l’ente promotore dello scambio http://www.arhavi.bel.tr/ . Almeno la metà dei nostri progetti sono organizzati da enti pubblici. Ritornando a questo specifico scambio, ti consiglio di spedirci il formulario al più presto perché i posti a disposizione sono già esauriti ma capita spesso che un partecipante rinunci e quindi viene ripescata una persona in tempi brevissimi. Tieni d’occhio il sito ed iscriviti al gruppo facebook: http://www.facebook.com/groups/152099371468382/ per essere informata tempestivamente. Stiamo per pubblicare altri progetti in Turchia.

    Federica said:
    14 luglio 2012 at 13:19

    Salve,
    sarei interessata a partecipare ad uno dei vostri progetti, sarebbe la prima volta e stò cercando di capire qualcosa in più. Mi piacerebbe uno scambio in Turchia, ho visto quello “festivaltime in Turchia” dal 20 al 29 agosto e sarei interessata…ma vorrei capire se c’è anche qualche sito da poter visitare o qualche info in più anche sull’agenzia che organizza lo scambio in Turchia, insomma non è per essere mal fidati ma da quello che ho capito voi fate da tramite tra Turchia e Italia…ma qualche informazione sulle persone che poi effettivamente seguiranno lo scambio in loco, un sito di qualche agenzia? insomma per capire se c’è qualcosa dietro di serio o se è organizzato un pò alla buona :))

    scusate lo scetticismo ma è dettato dall’inesperienza

    grazie
    Federica

      youngeffect said:
      14 luglio 2012 at 14:07

      Ciao Federica, hai fatto molto bene a chiedere. Di solito mettiamo anche il link degli organizzatori locali però per questo specifico scambio ancora non abbiamo ricevuto l’infopack con tutte le informazioni precise, ma era necessario pubblicare al più presto il progetto visto il poco tempo a disposizione e il costo del biglietto aereo che aumenta. Molto spesso l’organizzazione di questi scambi legati a dei festival è promossa dal Comune stesso, quindi non c’è una vera e propria ONG che segue la cosa, ma l’ente promotore del festival. Ecco il link del Comune che al 99% è l’ente promotore dello scambio http://www.arhavi.bel.tr/ . Almeno la metà dei nostri progetti sono organizzati da enti pubblici. Ritornando a questo specifico scambio, ti consiglio di spedirci il formulario al più presto perché i posti a disposizione sono già esauriti ma capita spesso che un partecipante rinunci e quindi viene ripescata una persona in tempi brevissimi. Tieni d’occhio il sito ed iscriviti al gruppo facebook: http://www.facebook.com/groups/152099371468382/ per essere informata tempestivamente. Stiamo per pubblicare altri progetti in Turchia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *