europa

Green for sport in Romania 6-14 Settembre

Posted on

valea_doftanei

6-14 Settembre 2013 a Valea Doftanei Romania

Questo scambio giovanile si svolgerà a Valea Doftanei, Romania. Per 8 giorni, 25 giovani da 5 paesi (Repubblica Ceca, Italia, Lituania, Romania e Turchia) saranno coinvolti in diverse attività riguardanti queste tematiche: attività sportive, ambiente, stile di vita sano e volontariato. Le attività saranno ad esempio out-door activities, giochi, laboratori, visite, lavoro di squadra, attività interculturali, presentazioni, ecc I metodi utilizzati saranno essere correlato alla educazione non formale: brainstroming, open space bazar, learning by doing, animazione in strada, dibattiti, giochi di ruolo, energizers, attività sulla fiducia, team building ecc.

Obiettivi del progetto:

• discutere delle realtà giovanili che forniscono un esempio positivo

• far riflettere i partecipanti sulla propria cultura

• consentire ai partecipanti di riflettere e di esprimersi attraverso attività sportive

• raccogliere esempi di esperienze educative utili da replicare poi nelle loro organizzazioni

• condividere le culture e aumentare la consapevolezza dei limiti della tolleranza

• dotare i partecipanti di alcuni strumenti al fine di aumentare le loro abilità di affrontare questioni di volontariato ambientale.

• aiutare i partecipanti a riconoscere la disuguaglianza, l’ingiustizia, il razzismo, stereotipi

e pregiudizi e trovare rimedi contro di essi.

ETA’: 18-25 anni    (5 partecipanti italiani)

Costi:

30 % viaggio (il 70% viene rimborsato dalla Commissione Europea durante il progetto o subito dopo tramite bonifico internazionale, vedi regole EU Projects), le attività dell’associazione sono riservate ai soci Young Effect. Una volta selezionati per partecipare bisogna associarsi a Young Effect. Quota membership 2013 per essere socio di Young Effect (80 Euro quota per la prima partecipazione ad attività 2013, 60 Euro donazione per chi ha già partecipato ad attività Young Effect nel 2013 ).

Vitto, alloggio e attività sono comprese nel finanziamento europeo e quindi non sono a carico del partecipante. L’alloggio sarà presso una struttura ricettiva

Scarica il formulario per candidarti a questo link: Formulario iscrizione Progetti EU 2013  e invialo all’indirizzo  scambi@youngeffect.org   Non c’è una data di scadenza per la candidatura, i posti vengono assegnati in base alla motivazione e all’idoneità formale del candidato, chi prima si candida prima viene selezionato fino ad esaurimento posti.

Per essere informato tempestivamente sui progetti pubblicati da Young Effect e dai partner italiani e stranieri iscriviti al gruppo facebook Young Effect Association Magenta  a questo link: http://www.facebook.com/groups/152099371468382/  e clicca “Mi piace” nella pagina dell’associazione: Young Effect Association

 
This project has been funded with support from the European Commission. This publication (communication) reflects the views only of the author, and the Commission cannot be held responsible for any use which may be made of the information contained therein.
 
program
 
1176316_492098440881708_206748450_n

Sabato 22 Dicembre ore 10,00 Young Effect su Radio 24

Posted on

RADIO24

 

Sabato 22 Dicembre alle ore 10,00 intervista a Umberto Moretti, membro di Young Effect e partecipante al progetto “All for Christmas & Christmas for all” realizzato a Campina in Romania dal 6 al 14 Dicembre 2012. L’intervista avverrà all’interno della trasmissione “L’altra Europa” di Radio 24.

Far vedere l’Europa alla radio. E farla vedere attraverso le persone e le storie di chi l’Europa la vive. Questo è il cuore de “L’altra Europa”, l’appuntamento settimanale in collaborazione con la rete “Euranet” per respirare il clima europeo: un momento di condivisione con l’attualità, il costume, la cultura, le opportunità, le curiosità e le sfumature del “nuovo” continente. Un programma fatto da tante voci e testimonianze dirette, per offrire un “ritratto” caldo e personalizzato dell’Europa. Un programma ricco storie, di esperienze, di situazioni vissute “live” e riportate in radio. Un programma che sfiora gli aspetti politici ed economici dell’Europa per andare a cogliere le ricadute nella vita quotidiana che questi aspetti politici ed economici hanno nei cittadini europei e in quelli italiani in particolare. Un programma che vuole essere un viaggio radiofonico per poter dire insieme agli ascoltatori: “Siamo tutti europei”.

Tratto dal diario di viaggio di Chiara Galli, seminario “Dealing with the past, European Youth after Dictatorship” in Armenia

Posted on

 

Per raggiungere Dilijan abbiamo utilizzato un pulmino che ci ha condotto attraverso pittoresche strade che hanno deliziato da subito gli appassionati di fotografia: gli scatti dal sapore decadente di vecchie carcasse d’auto e benzinai abbandonati sono stati moltissimi e ci hanno dato una prima immagine di questo paese contrastante e particolare!

Arrivati in hotel siamo stati subito assegnati alle nostre stanze e rifocillati con una cena a base di coriandolo…scoprendo che questo era l’ ingrediente NON opzionabile di ogni tipo di piatto armeno

Il primo giorno è iniziato con i giochi dei nomi e delle nazionalità e pian pianino si è cominciato ad intravedere la personalità di ognuno, dal più timido al più esuberante. La conoscenza è è stata facilitata da una serie di giochi creativi (come quello dello speed-date) che ci hanno consentito di dire qualcosa di noi e di sapere qualcosa degli altri…e spesso la chiacchierata iniziata è continuata in un secondo momento, nei momenti liberi prima o dopo cena.

Sono stati stabiliti alcuni gruppi di riflessione per definire e poi condividere tutti insieme aspettative, obiettivi e regole da rispettare nel corso della settimana. Da subito, dunque, siamo stati protagonisti attivi del progetto!

Il secondo e il terzo giorno di lavoro sono stati estremamente stimolanti, con lavori molto originali ed innovativi spesso condotti con riflessioni in piccolo gruppo da presentare (e di conseguenza su cui confrontarsi) al gruppo allargato.

Alcune attività sono state splendidamente creative e siamo stati sempre incentivati a coinvolgere nei lavori tutti i componenti del gruppo, dividendoci i compiti per interpretare il compito ed inventando divertentissimi modi di presentarlo.

Il concetto di storia (uno dei temi principali del seminario) è stato approfondito con un divertentissimo ed istruttivo esercizio che ha fatto emergere le grandi correlazioni tra gli eventi accaduti in paesi anche molto lontani tra loro. Altri esercizi ci hanno dato modo di riflettere sulla storia del nostro paese d’origine e sugli stereotipi e pregiudizi che vengono associati alla nostra nazione.

Non sono mancati nemmeno gli spazi di confronto “a due” per conoscere meglio la storia dell’altro e per instaurare rapporti più personali.

C’è stato tempo anche di conoscere la popolazione locale e di essere presentati alle istituzioni, fare interviste e scoprire qualcosa di più sulla storia dell’Armenia, assaggiare le prelibatezze locali (soprattutto i vini ) e godere di un po’ di turismo culturale.

L’organizzazione è stata ottima, ogni sera a fine giornata veniva proposto un momento di riflessione in piccoli gruppi che consentiva di confrontarsi sul seminario del giorno, dare suggerimenti o proporre migliorie ed anche esporre gli eventuali problemi.

Inoltre al termine di alcune giornate particolarmente significative, ci è stato proposto di scriverci una lettera (che ci sarà inviata nelle prossime settimane) con delle riflessioni personali in merito al seminario. L’attenzione anche a questo livello a mio parere è stata uno dei punti di forza del progetto.

Che dire sui training e più in generale sulle esperienze di scambio offerte dal programma YIA? Una grandissima occasioni di crescita e di vita. Da non perdere, da ricordare con gioia e assolutamente da fare una, due, tre, cinquanta volte. Ogni volta è un’esperienza indimenticabile.

Festival time in Turchia

Posted on

Dal 20 al 29 Agosto ad Arhavi e Artvin sulla costa del Mar Nero in Turchia.
Destinazione aerea Trebisonda, Trabzon.
Limiti d’età: 18-25
Il progetto Festival time ha come tematiche principali la cultura e l’arte. Il progetto vedrà la partecipazione di 32 partecipanti provenienti da 6 paesi diversi. La cultura e l’arte che ogni gruppo svilupperà si fonderanno con il Festival Internazionale di cultura ed Arte di Arhavi, dove il progetto verrà realizzato. L’arte e la cultura saranno i veicoli per parlare di coscienza europea e partecipazione attiva.
Attraverso metodi educativi non-formali, partecipanti da Belgio, Romania, Spagna, Italia, Lettonia e Turchia scambieranno pensieri ed emozioni in un’esperienza interculturale indimenticabile.

Costi: 30 % viaggio (il 70% viene rimborsato dalla Commissione Europea durante il progetto o subito dopo tramite bonifico internazionale, vedi regole EU Projects), quota membership 2012 per essere membro di Young Effect (80 Euro quota per la prima partecipazione 2012, 60 Euro per chi ha già partecipato ad attività Young Effect nel 2012 ).

Vitto, alloggio ed attività sono comprese nel finanziamento europeo. L’alloggio sarà in una struttura ricettiva locale.

Scarica il formulario per candidarti a questo link: Formulario iscrizione Progetti EU 2012  e invialo all’indirizzo  scambi@youngeffect.org   Non c’è una data di scadenza per la candidatura, i posti vengono assegnati in base alla motivazione e all’idoneità formale del candidato, chi prima si candida prima viene selezionato fino ad esaurimento posti.

Per essere informato tempestivamente sui progetti pubblicati da Young Effect e dai partner italiani e stranieri iscriviti al gruppo facebook Young Effect Association Magenta  a questo link: http://www.facebook.com/groups/152099371468382/

 
 
This project has been funded with support from the European Commission. This publication (communication) reflects the views only of the author, and the Commission cannot be held responsible for any use which may be made of the information contained therein.

Corso di formazione in Mesopotamia, Gaziantep, Turchia dal 4 al 10 Giugno

Posted on

Dal 4 al 10 Giugno 2012 a Gaziantep in Turchia

2 partecipanti italiani senza limiti d’età.

Corso di formazione “Volontariato e ragazzi con minori opportunità”

The main subjects of this training course will be Promoting European Year in Europe, understanding the concept of European Voluntary Service, the learning dimension of Volunteering, how to set up a competent support system, the partnership in EVS. We would like to deepen participant’s knowledge, skills and attitudes to organise better projects in Evs and to prepare them for possible EVS projects. 

Paesi partecipanti: Portogallo, Polonia, Italia, Romania, Turchia, Francia, Ungheria, Repubblica Ceca, Lituania, Estonia.

Costi: 30 % viaggio (il 70% viene rimborsato dalla Commissione Europea durante il progetto o subito dopo tramite bonifico internazionale, vedi regole EU Projects), quota membership 2012 per essere membro di Young Effect (80 Euro quota per la prima partecipazione).

Vitto, alloggio, escursioni ed attività sono comprese nel finanziamento europeo.

Scarica il formulario per candidarti a questo link: Formulario iscrizione Progetti EU  e invialo all’indirizzo  scambi@youngeffect.org   Non c’è una data di scadenza per la candidatura, i posti vengono assegnati in base alla motivazione e all’idoneità formale del candidato, chi prima si candida prima viene selezionato fino ad esaurimento posti.

 
 
 
This project has been funded with support from the European Commission. This publication (communication) reflects the views only of the author, and the Commission cannot be held responsible for any use which may be made of the information contained therein.

Corso di formazione EU Comunicazione e Solidarietà Intergenerazionale in Romania

Posted on

Dal 24 Aprile al 1 Maggio 2012 a Baile Olanesti, Valcea, Romania

Limite d’età: 17-27 anni

8 partecipanti italiani, 40 partecipanti totali da Italia, Romania, Bulgaria, Turchia, Ungheria

http://www.hotel-suprem-olanesti.ro/

Gli obiettivi del progetto sono:

Stimolare i giovani all’interazione con le campagne media e i processi di comunicazione pubblica.

Incoraggiare i giovani alla partecipazione nella società civile

Imparare le basi per la creazione di una campagna media

Promozione della diversità culturale attraverso le attività di comunicazione

Capire il ruolo dei mass media nei processi democratici.

Programma

Costi: 30 % viaggio (il 70% viene rimborsato dalla Commissione Europea durante il progetto o subito dopo tramite bonifico internazionale, vedi regole EU Projects), quota membership 2012 per essere membro di Young Effect (80 Euro quota per la prima partecipazione).
Vitto, alloggio, escursioni ed attività sono comprese nel finanziamento europeo.
Scarica il formulario per candidarti a questo link: Formulario iscrizione Progetti EU  e invialo all’indirizzo  scambi@youngeffect.org   Non c’è una data di scadenza per la candidatura, i posti vengono assegnati in base alla motivazione e all’idoneità formale del candidato, chi prima si candida prima viene selezionato fino ad esaurimento posti.
 
 
 
This project has been funded with support from the European Commission. This publication (communication) reflects the views only of the author, and the Commission cannot be held responsible for any use which may be made of the information contained therein.

Inter-artistic theatre ad Istanbul e Izmit

Posted on

Theatre Inter-artistic learning a Istanbul e Izmit in Turchia dal 25 Marzo al 4 Aprile 2012

6 partecipanti dall’Italia (limite d’età 18-25 anni)

L’obiettivo di questo progetto è abbattere i pregiudizi e costruire una cooperazione tra giovani da culture differenti usando come strumento il teatro tradizionale.Il progetto si svolgerà prevalentemente ad Izmit con delle escursioni ad Istanbul. L’organizzazione ospitante è il Club Teatrale dell’Università di Kocaeli. Durante il progetto ci sarà la giornata nazionale del teatro di strada dove diversi gruppi locali si esibiranno.Nella settimana del progetto ci si focalizzerà sui diversi stili teatrali tradizionali dei paesi coinvolti (Italia, Turchia, Slovenia, Grecia e Bulgaria).

E’ richiesta una conoscenza di base dell’inglese e forte motivazione rispetto alle tematiche del progetto.

Costi: 30 % viaggio (il 70% viene rimborsato dalla Commissione Europea durante il progetto o subito dopo tramite bonifico internazionale, vedi regole EU Projects), quota membership 2012 per essere membro di Young Effect (80 Euro quota per la prima partecipazione).

Vitto, alloggio, escursioni ed attività sono comprese nel finanziamento europeo.

Scarica il formulario per candidarti a questo link: Formulario iscrizione Progetti EU  e invialo all’indirizzo  scambi@youngeffect.org   Non c’è una data di scadenza per la candidatura, i posti vengono assegnati in base alla motivazione e all’idoneità formale del candidato.

Programma:

Activity Programme

10.00

13.30

15.00

19.30

21.00

25th March

ARRIVALS

Getting to Know Eachother

D

I

N

N

E

R

Welcome Coctail

26th March

Ice breakers & Team building

L

U

N

C

H

Workshop about Art&Culture

Games evening

27th March

PARADE in City

National Performances on the Street

Costume Party with local students

28th March

Country Workshop on Traditional Theatre

Country Workshop on Traditional Theatre

Free Evening

29th March

Country Workshop on Traditional Theatre

Country Workshop on Traditional Theatre

Cultural Evening -I-

30th March

Country Workshop on Traditional Theatre

Sightseeing

in Town

Cultural Evening -II-

31st March

Analysing the traditional theatres

Workshop on common Performance

Saturday party in centre

1st April

Workshop on common Performance

Workshop on common Performance

Free Evening

2nd April

Last Rehersals

Final Performance

Party

3rd April

Final Evaluation

Sight seeing in ISTANBUL

Dinner in Istanbul

Turkish Night in istanbul

4th April

             D E P A R T U R E S

 
This project has been funded with support from the European Commission. This publication (communication) reflects the views only of the author, and the Commission cannot be held responsible for any use which may be made of the information contained therein.

Scambio EU Istanbul – Sultanammet

Posted on

DAL 24 al 31 Marzo ad Istanbul – Sultanammet

OUR DIFFERENCE IS BEING DIFFERENT

FRANCIA-ITALIA-GRECIA-TURCHIA-UNGHERIA-POLONIA-ESTONIA-BULGARIA

4 partecipanti italiani tra i 18 e 25 anni d’età

tematica del progetto: ANTIDISCRIMINAZIONE  E MULTICULTURALITA’

Costi:  30 % viaggio (il 70% viene rimborsato dalla Commissione Europea durante il progetto o subito dopo tramite bonifico internazionale, vedi regole EU Projects), quota membership 2012 per essere membro di Young Effect (80 Euro).

Vitto, alloggio, escursioni ed attività sono comprese nel finanziamento europeo.

Scarica il formulario per candidarti a questo link: Formulario iscrizione Progetti EU  e invialo all’indirizzo  scambi@youngeffect.org   Non c’è una data di scadenza per la candidatura, i posti vengono assegnati in base alla motivazione e all’idoneità formale del candidato.

 
This project has been funded with support from the European Commission. This publication (communication) reflects the views only of the author, and the Commission cannot be held responsible for any use which may be made of the information contained therein.

“In Europe together” in Valacchia Romania

Posted on

Dal 1 all’8 Marzo 2012 a Valea Doftanei in Valacchia Romania

Lo scambio internazionale “In Europe together” vuole promuovere le tematiche europee della cittadinanza attiva e dell’interculturalità oltre che della protezione dell’ambiente attraverso azioni di volontariato e promozione dell’energia alternativa.L’organizzazione partner d’accoglienza è “Together Romania“. Sono previste serate interculturali, gruppi di lavoro basati su tecniche educative non formali. La lingua utilizzata durante il progetto è l’inglese.

Paesi partecipanti: Romania, Repubblica Ceca, Italia, Portogallo e Turchia

Numero partecipanti totali: 25

Numero partecipanti membri di Young Effect: 4   (Vedi regole membership)

Limiti d’età: 18-25 anni

Costi:  30 % viaggio (il 70% viene rimborsato dalla Commissione Europea durante il progetto o subito dopo tramite bonifico internazionale, vedi regole EU Projects), quota membership 2012 per essere membro di Young Effect (80 Euro).

Vitto, alloggio, escursioni ed attività sono comprese nel finanziamento europeo.

Scarica il formulario per candidarti a questo link: Formulario iscrizione Progetti EU  e invialo all’indirizzo  scambi@youngeffect.org   Non c’è una data di scadenza per la candidatura, i posti vengono assegnati in base alla motivazione e all’idoneità formale del candidato.

 
This project has been funded with support from the European Commission. This publication (communication) reflects the views only of the author, and the Commission cannot be held responsible for any use which may be made of the information contained therein.

Scambio EU sulla fotografia e il volontariato CATCH THE MOMENT

Posted on

Dal 2 al 10 Marzo 2012 nel Parco Nazionale di Mavrovo in Macedonia.

Lo scambio internazionale “Catch the moment” vuole promuovere il volontariato attraverso la fotografia. Tra le attività previste in questo scambio c’è la realizzazione di un calendario fotografico 2012/2013. Ci sarà un approfondimento riguardo il programma europeo “EVS” European Voluntary Service. L’organizzazione d’accoglienza è “Youth Press” di Struga Macedonia. Sono previste serate interculturali, gruppi di lavoro basati su tecniche educative non formali. La lingua utilizzata durante il progetto è l’inglese.

Paesi partecipanti:  Italia, Lituania, Serbia, Slovenia, Albania, Bosnia, Macedonia, Polonia e Bulgaria

Numero partecipanti totali: 45

Numero partecipanti membri di Young Effect: 4

Limiti d’età: 18-25 anni

Costi:  30 % viaggio (il 70% viene rimborsato dalla Commissione Europea durante il progetto o subito dopo tramite bonifico internazionale), quota membership 2012 per essere membro di Young Effect (80 Euro).

Vitto, alloggio, escursioni ed attività sono comprese nel finanziamento europeo.

Scarica il formulario per candidarti a questo link: Formulario iscrizione Progetti EU  e invialo all’indirizzo  scambi@youngeffect.org   Non c’è una data di scadenza per la candidatura, i posti vengono assegnati in base alla motivazione e all’idoneità formale del candidato.

This project has been funded with support from the European Commission. This publication (communication) reflects the views only of the author, and the Commission cannot be held responsible for any use which may be made of the information contained therein.